Intervista all'esperto 'Ciclista' - Chineserie Forum
Sabato, 10/Dic/2016, 13:41
Benvenuto Ospite

CHINESERIE.IT
La prima community in Italia
per il tuo shopping 'Made in China'

 
 
[ Nuovi Messaggi · Membri · Regole Forum · Cerca · RSS ]
Page 1 of 11
Chineserie Forum » Non solo tecnologia » Ciclismo » Intervista all'esperto 'Ciclista' (Domenica 15/05/11)
Intervista all'esperto 'Ciclista'
chineserie2Date: Lunedì, 23/Mag/2011, 23:00 | Message # 1
Generalissimo
Group: Utenti
Messages: 16
Reputation: 100
Status: Offline
Inauguriamo la nuova rubrica con un tema che trova ormai sempre più appassionati. In pieno 'Giro d'Italia' non potevamo non parlare di ciclismo!
A trattare questa sezione c'è il nostro esperto di ciclismo 'Made in China', nonchè collega, 'Ciclista'!


D: Cosa è possibile comprare dalla Cina riguardo il ciclismo?
R: Praticamente di tutto, dalla componentistica all'abbigliamento, e non parliamo di prodotti di bassa gamma, ma ad alto contenuto tecnlogico.
D: Si spieghi meglio!
R: L' Oriente è il maggior produttore al mondo di prodotti in carbonio per la bicicletta.
Infatti circa il 90 % del carbonio nelle biciclette vendute in Italia, viene prodotto in oriente.
D: Quali sono i prodotti ciclistici più acquistati dalla Cina?
R: Al primo posto in assoluto le ruote, poi via via, sella, manubri e telai completi.
E addirittua gruppi completi!
D: E' possibile compare ruote o telai completi di adesivi di marchi famosi?
R: La soluzione migliore, anche per evitare problemi di dogana, è farsi spedire materiale unbrand (senza marchi) e comprare gli adesivi che preferite direttamente dall' Italia.
D: Conviene veramente comprare dalla Cina?
R: Assolutamente si! I prezzi vanno da un terzo ad un quinto, e anche meno, dei prodotti simili trovati in Italia.
D: Parla di prodotti 'simili'. La qualità è la stessa?
R: Dei componenti che ho comprato personalmente dalla Cina, la qualità e l'affidabilità è assolutamente elevata. Tenga presente che spesso le fabbriche cinesi producono per i grandi produttori italiani. E questo viene pubblicizzato anche sui loro siti come segno di affidabilità.
D: Parlavamo di carbonio. Essendo un materiale molto particolare, possiamo garantire ai nostri lettori la totale sicurezza sui proprii acquisti?
R: In Cina come in Italia ci sono produttori più o meno seri. I grandi produttori Orientali che producono anche, come dicevamo, per i migliori produttori italiani, garantiscono un elevato livello di sicurezza. Occorre in ogni caso tenere presente che è possibile trovare, soprattutto tra i produttori meno seri e poco pubblicizzati, prodotti di qualità più bassa. Per cui occorre informazione e molta attenzione, perchè un risarcimento danni è altamente improbabile.
D: E' difficile comprare dalla Cina?
R: Direi proprio di no. Le ditte con che ho contatto personalmente mi hanno risposto in brevissimo tempo e in maniera completa. Addirittura un'azienda da cui ho comprato svariato materiale, ha un collaboratore italiano per facilitare la vostra compra-vendita.
Per cui non è necessario scrivere in inglese come nella maggior parte delle volte. ......[continua]

Per questa settimana è tutto!
Vi aspettiamo fra 7 giorni con 'Ciclista' e un nuovo appassionante argomento 'Le ruote' !
Vi ricordiamo inoltre che potete scrivere sul nostro forum, dove risponderà direttamente il nostro esperto, a vostra disposizione per ogni vostra domanda tecnica o semplicemente per piccole curiostà.
Alla prossima!
 
frankthedrummerDate: Giovedì, 18/Ago/2011, 21:52 | Message # 2
Private
Group: Utenti
Messages: 2
Reputation: 0
Status: Offline
Salve, io ho notato una cosa, però forse ho capito male io.......cercando un po in giro sui produttori cinesi ho notato che lo standard delle bici da corsa cinesi hanno le ruote da 26", mentre naturalmente in Europa la misura standard-regolamentare è 28", se questo è vero....è riconducibile al' altezza media degli asiatici nettamente inferiore rispetto a quella europea, e mi è parso di capire che non è facilissimo trovare bici 28", almeno quelle create per "circolare" in Cina e non quelle create per i grandi marchi europei; senza presunzione chiedo conferma a gente più esperta, magari ho capito male io.....
 
Chineserie Forum » Non solo tecnologia » Ciclismo » Intervista all'esperto 'Ciclista' (Domenica 15/05/11)
Page 1 of 11
Search: